menu_rosa
Ricordo bene la prima volta che vidi la magia degli abitanti delle pianure.
Avevo otto anni e mio padre mi aveva portato con sé in un viaggio all’avamposto di Franner’s Bend. Ci eravamo alzati prima dell’alba per la lunga cavalcata; il sole era da poco alto a mezzogiorno quando finalmente avvistammo la bandiera sventolare sopra le mura dell’avamposto nei pressi del fiume. Un tempo era stato un forte militare sul confine conteso tra gli abitanti delle pianure e il regno di Gernia in piena espansione. Ora era ben dentro i confini gerniani, ma restava ancora qualcosa della sua antica gloria militare. C’erano due grandi cannoni a guardia dei cancelli, ma i chioschi del mercato che erano addossati alle mura intonacate di fango ne offuscavano la ferocia. Il cammino che avevamo seguito da Granvalle si congiungeva ora a una strada che disegnava il suo percorso fra i resti di fondamenta in mattoni crudi. I tetti e i muri erano stati distrutti molto tempo prima, e le strutture delle case erano spalancate verso il cielo come alveoli vuoti in un teschio. Li guardai con curiosità quando passammo, e osai domandare: «Chi viveva qui?»

Lo spirito della foresta - cap. 1
Descrizione
Shaman’s Crossing è il primo romanzo della trilogia Il figlio soldato (The Soldier Son Trilogy). Pubblicato nel luglio 2005 in Gran Bretagna dalla HarperCollins, ottenne la candidatura al premio Locus nel 2006 e vinse il Prix Imaginales 2007 come Miglior Romanzo Straniero. L’edizione italiana è del 25 novembre 2009, a opera della Fanucci, con il titolo “Lo spirito della foresta”.

Vi si narrano le vicende di Nevare Burvelle, destinato per nascita alla carriera militare perché secondogenito di un Nuovo Lord del Regno di Gernia. Leggiamo dell’addestramento del ragazzo presso l’Accademia di Cavalleria del Re e, ancor prima, della sua iniziazione a guerriero Kidona voluta dal suo tutore Dewara. Ma soprattutto seguiamo l’incontro del giovane Nevare con la magia e le inevitabili conseguenze che questo fardello avrà sulla sua vita futura...

Creative Commons License
Questo documento è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons
Joomla templates by a4joomla