menu_rosa



«Blood is memory» — il sangue è memoria —
mormora una polena fissando le onde.
«Blood is memory» sussurra qualcuno a FitzChevalier
nel momento più buio della sua esistenza.

Ed è proprio ai ricordi del sangue,
tema portante del meraviglioso ciclo degli Elderlings,
che è intitolato questo sito, nato dalla passione di tre ragazzi
e rivolto a chiunque voglia conoscere meglio
Robin Hobb e le sue bellissime storie.

Ci impegneremo a fare di questo spazio
un punto di riferimento affidabile e competente
su tutto ciò che ruota attorno all’autrice.

E se lo renderemo sempre più ricco e accogliente
sarà — ne siamo certi — anche grazie al vostro aiuto.

Benvenuti a bordo.
Benvenuti su Blood Memories.





Gli amministratori di Blood Memories
colgono l’occasione per ringraziare The Blue Divide,
sulle cui sponde si sono conosciuti e che è stato, a ben vedere,
il punto di partenza di questa avventura.

Ma soprattutto grazie a Robin Hobb,
che ha riportato la magia nel cielo azzurro d’estate.

But overall thanks to Robin Hobb,
who has brought back the magic in the blue summer sky.
Joomla templates by a4joomla