Torna al forum!
La Mano Sinistra di Dio - Paul Hoffman - Versione stampabile

+- Blood Memories Forum (http://www.bloodmemories.it/forum)
+-- Forum: Forum Tematici (http://www.bloodmemories.it/forum/forumdisplay.php?fid=15)
+--- Forum: Le Isole Esterne (http://www.bloodmemories.it/forum/forumdisplay.php?fid=16)
+--- Discussione: La Mano Sinistra di Dio - Paul Hoffman (/showthread.php?tid=391)


La Mano Sinistra di Dio - Paul Hoffman - Wintrow - 07-01-2010

Poco fa ero sul sito della Nord e sono stato attratto da un banner contenente il titolo di questo libro. Dopo aver fatto click sono capitato sul sito ufficiale del libro stesso e la cosa mi ha sorpreso perchè non è una cosa usuale.
Spinto dall'immagine di un'oscura e inquietante chiesa posta al centro del website e dalla grafica piuttosto medievale e cupa, ho cominciato a curiosare in giro e, in breve, mi sono ritrovato a desiderare questo libro e ho deciso di segnalarlo anche a voi.

Nel sito è possibile visionare un trailer...

http://www.youtube.com/watch?v=wcU73FbUwMA

...leggere la trama...

Fame, freddo, preghiere e punizioni. Questa è la vita di Cale da dieci anni, cioè da quando è stato portato nel Santuario dei Redentori, dove si venera il figlio di Dio, morto per lavare i peccati del mondo. Adesso Cale di anni ne ha quattordici e lo attende la stessa sorte degli altri ragazzi prigionieri nel Santuario: diventare un soldato nella guerra contro gli Avversatori. Ma Cale è diverso dai suoi coetanei.
È diverso da chiunque i Redentori abbiano mai allevato, perché è lui il predestinato.


...e infine, cosa che vi consiglio di fare, è possibile leggere l'incipit del romanzo:

Incipit in formato PDF

Il libro esce domani, 7 gennaio, ed è edito dalla Nord! Io penso che lo prenderò!


RE: La Mano Sinistra di Dio - Paul Hoffman - The Fool - 09-01-2010

Ho imparato a diffidare dei romanzi troppo pubblicizzati e patinati, ma devo ammettere che il book trailer è piuttosto interessante (peccato solo per la voce esaltata dello speaker che lo falsa un po'). Inoltre mi piace particolarmente il tipo di ambientazione, quindi se lo prendi davvero fammi sapere se vale la pena metterlo in lista!
Se è effettivamente un buon libro, non me lo voglio perdere. Smile


RE: La Mano Sinistra di Dio - Paul Hoffman - Althea - 09-01-2010

Il trailer mi ha incuriosita tantissimo! Clap Clap Aspetto anch'io un tuo commento, Ale! Yeah


RE: La Mano Sinistra di Dio - Paul Hoffman - Phoenix - 09-01-2010

Nonostante il trailer ispiri molto anche me, mi associo ad Althea nell'aspettare che qualcuno di voi lo legga e posti un commento qui, prima di spender soldi.

Occhiolino


RE: La Mano Sinistra di Dio - Paul Hoffman - Wintrow - 09-01-2010

(09-01-2010, 05:13)The Fool Ha scritto:  Ho imparato a diffidare dei romanzi troppo pubblicizzati e patinati...

Questo è stato il primo ragionamento che ho fatto quando ho aperto il sito dedicato al libro, però quello che mi ha convinto è stato l'incipit che ho linkato sopra: quando ho finito di leggerlo ho subito provato il desiderio di sapere cosa succede dopo!

Bene, il libro lo prenderò settimana prossima! Vi farò sapere! Yeah


RE: La Mano Sinistra di Dio - Paul Hoffman - Wintrow - 05-02-2010

Come promesso, eccomi qui a parlarvi di questo libro.

La prima cosa che mi preme dirvi (e forse anche la più importante) è che il libro in oggetto è il primo di una trilogia. Non è segnalato da nessuna parte, ma lo si evince chiaramente dal modo in cui viene chiuso il romanzo.

Sinceramente sono un pò perplesso. Il libro mi è piaciuto e lo dico perchè l'ho letteralmente divorato, però sono rimasto con l'amaro in bocca. Questo mio "storcere il naso", non deriva dalla conclusione o dal fatto che alcune cose sono insolute o spiegate a metà perchè non è la prima volta che mi imbatto in un libro che inaugura una trilogia. Piuttosto, quello che mi ha lasciato perplesso sono alcune cose strane che ho trovato qui e là durante il romanzo.

Avendo a disposizione l'immagine di copertina, il trailer e l'incipit del romanzo in PDF, avevo avuto l'idea che il romanzo si svolgesse in un mondo di stampo medioevale inventato di sana pianta dall'autore. Effettivamente le cose stanno proprio così, ma alcuni particolari non mi tornano. Senza fare spoiler, posso dire che nella città in cui si svolge buona parte del romanzo, c'è un ghetto e ci sono gli Ebrei. Oppure, ad un certo punto vengono menzionati i Norvegesi. Hoffman inoltre cita due oggetti particolari: il vetro veneziano e, udite udite, un megafono. Questo è l'oggetto che mi ha colpito di più perchè se gli elementi che ho citato poco sopra sono strani, quest'ultimo è totalmente estraneo all'ambientazione. Voglio dire, un megafono fa pensare che la popolazione che vive in quel mondo conosca l'elettronica, ma non è così perchè in un tutto il romanzo non ci sono oggetti simili.

Un altro aspetto che non mi è piaciuto è la caratterizzazione dei personaggi: non ne ho trovato neanche uno che mi ha colpito ma forse questo dipende dal fatto che ci troviamo davanti al primo romanzo di una trilogia. Ovviamente potreste dire che anche L'Apprendista Assassino è il primo volume di una trilogia ma il Matto vi compare subito in tutto il suo splendore... e in quel caso sarei d'accordo con voi!

A parte queste stranezze che ho evidenziato, il romanzo si lascia leggere e trascina veloce fino all'ultima pagina. Se potete, leggetelo perchè sono curioso di avere un parere con cui confrontarmi!


RE: La Mano Sinistra di Dio - Paul Hoffman - Iku - 14-07-2013

ZzzZzz -in mancanza di una faccina tossicchiante-
Possiedo questo libro. E il seguito, "Le cinque cose ultime".
Divorante, trascinante, oscuro, splendido. Sto aspettando il terzo con un misto di anticipazione e odio.
Ho divorato entrambi in un momento in cui non avevo letteralmente nient'altro da fare, chiusa nella mia tenda, e nella mia mente sono come lunghi sogni affascinanti dai contorni sfumati.
Io li ho trovati notevoli. Davvero notevoli.

Qualcuno, dal 2010, li ha più letti? Io questa discussione l'avevo persa.


RE: La Mano Sinistra di Dio - Paul Hoffman - Il Matto - 14-07-2013

Li ho letti entrambi e mi sono piaciuti moltissimo Linguaccia
L'ambiente dark medioevale mi piace troooooooppo Linguaccia
Comunque ,come detto da Win,scorre via che è una meraviglia,lo consigio Beer